PAPERS “Piano di Acquisti Pubblici Ecologici della Regione Sardegna”

Recycling

Il PAPERS programma, per il periodo 2009-2013, le azioni necessarie al fine di razionalizzare i fabbisogni della Regione, individuare i prodotti e servizi sui quali applicare l’introduzione di criteri ecologici in fase d’acquisto, promuovere comportamenti di consumo responsabile presso gli uffici, realizzare interventi d’informazione, sensibilizzazione e accompagnamento tecnico per il personale dell’amministrazione regionale e per gli enti locali.

Il PAPERS ha imposto degli obbiettivi di piano molto ambiziosi:
1. inserire criteri di ridotto impatto ambientale nel 50% del fabbisogno regionale delle forniture di beni e servizi necessari all’ordinario funzionamento dell’amministrazione e nel 20% degli appalti di lavori effettuati direttamente dalla Regione;
2. introdurre la politica degli acquisti pubblici ecologici in tutte le amministrazioni provinciali, nel 50% delle amministrazioni comunali, in tutti gli enti parco regionali, nel 30% degli altri enti pubblici;
3. sviluppare nell’amministrazione regionale e in almeno il 50% dei Comuni il ricorso a fonti energetiche rinnovabili, il risparmio, la riduzione dell’intensità e l’efficienza energetica.

Di fatto tale piano non solo ha avuto una scarsissima divulgazione, nelle Pubbliche Amministrazioni regionali e in particolar modo nei Comuni.

Download

 Piano di Acquisti Pubblici Ecologici della Regione Sardegna

Articoli simili