NESSUNA Novità negli “Atti di Indirizzo per le Raccolte Differenziate – Delibere RAS 2012″

Waste container

Con la Deliberazione n. 42/31 del 23.10.2012 la Regione Sardegna ha semplicemente prorogato quanto già in essere con gli Atti di indirizzo precedenti.

Sono svanite in fumo tutte le aspettative relative ad un eventuale inserimento dell’Imballaggio misto (CER 150.106) tra i codici dei rifiuti riciclabili rientranti nel Conteggio per le Premialità.

Dunque si proroga al 31.12.2012 il sistema delle premialità, con qualche modifica relativa alle attestazioni dei quantitativi raccolti, ora i Comuni possono comunicare anche tramite Autocertificazione, entro:

  • il 15.10.2012 il primo, secondo e terzo trimestre 2012;
  • il 31.01.2013 il quarto trimestre 2013.

Insomma, nessuna novità sostanziale.

Forse è un limite di chi non è pratico dei meccanismi della pubblica amministrazione o forse è anche perchè molte volte è difficile comprendere i carichi di lavoro sempre più onerosi dei funzionari regionali, però personalmente non comprendo l’utilità di emettere una proroga delle premialità relative all’anno 2012, prorogando le stesse fino al 31.12.2012, il 23.10.2012. Addirittura imponendo ai Comuni scadenze antecedenti la pubblicazione. Sono convinta che sono veramente tantissime le informazioni che mi mancano per comprendere tale meccanismo, di solito è anche qualcosa di scontato, ma proprio non mi sovviene, perchè se così non fosse mancherebbe proprio di logica. Inoltre non capisco come si possa poi operare in regime di completa assenza di indicazioni in relazione alle premialità, per 10 mesi dell’anno. Sarebbe aupicabile aspettarsi una Deliberazione degli Atti di Indirizzo per il 2013 entro il 31 dicembre 2012.

 

Articoli simili